Cerca
Filters
 
Close

Metodo TM

Metodo TM

Il metodo TM è sinonimo di eccellenza: in vigna, in cantina e in bottiglia.

Produzioni limitate, accurata defogliazione della vigna per consentite una corretta areazione dei grappoli selezionati e raccolti a mano, determinano la qualità della materia prima che viene portata in piccole cassette nelle nostre cantine.

Una seconda selezione, rigorosamente manuale, precede la fase di diraspatura meccanica e la successiva fermentazione effettuata esclusivamente con lieviti nobili selezionati. Per i vini rossi, l’avvio di questa delicata fase avviene solo al riempimento della vasca, mantenendo in perfetto equilibrio le temperature grazie alla tecnologia Nectar.

Per i vini bianchi adottiamo una pressatura soft e una macerazione carbonica con ghiaccio secco al fine di preservare i delicati e preziosi aromi e profumi che contraddistinguono le uve di Timorasso e Sauvignon. L’ossidazione viene prevenuta grazie alle lavorazioni effettuate in ambiente anaerobico.

L’affinamento e l’imbottigliamento si svolgono in atmosfera controllata.

Una particolare attenzione è data all’ordine e alla costante pulizia degli ambienti, prima fra tutti la cantina, dove avviene la fermentazione e l’imbottigliamento, eseguito in ambiente saturo d’azoto.

 

 

Oltre Il Bio

I nostri vini sono prodotti con un approccio che va oltre ai limiti imposti dalla certificazione “Bio”, che attribuisce il “bollino verde” e prevede un valore massimo di anidride solforosa totale pari a 150mg/l.

La BASSISSIMA PERCENTUALE DI SOLFITI contenuta in tutte le varietà di etichette, è uno dei maggiori valori aggiunti che connotano la nostra produzione. Una caratteristica che nasce in vigna e si concretizza in cantina; una precisa scelta aziendale per posizionare i prodotti di Tenuta Montemagno nel novero delle bottiglie italiane in grado di trasmettere un’emozione, grazie ai Terroir in cui crescono le vigne.

Gli sforzi per garantire una produzione che sia costantemente al di sotto dei limiti di anidride solforosa imposta dagli organi di certificazione per avvalersi della dicitura “Bio”, rappresentano la volontà di realizzare vini di grande qualità, da conoscere e comprendere attraverso la degustazione e da valorizzare raccontandone la storia.

“Metodi tradizionali, ricerca innovativa e tecnologie all’avanguardia sono gli ingredienti fondamentali per dare nuovo vigore ai vini classici”

 

 

I Nostri Vini

Grazie all’esposizione dei vigneti a Sud-Ovest, al particolare microclima di cui gode questa zona dalla terra argillosa e calcarea, alla lavorazione interamente a mano, alle brillanti intuizioni della famiglia Barea e alla sapiente consulenza dell’enologo Gianfranco Cordero, in Tenuta Montemagno nascono, oggi, bottiglie di grande importanza inserite nella top 100 dei migliori vini d’Italia.

Come vuole la tradizione, le operazioni di vendemmia, vinificazione e affinamento avvengono nelle antiche cantine affrescate di Tenuta Montemagno, attrezzate con tecnologie all’avanguardia. Qui prendono vita e riposano vini tradizionali dal forte carattere e vini decisamente nuovi, come il TM Brut, un metodo classico ottenuto vinificando uve Barbera.

 

NYMPHAE 2017 MONFERRATO BIANCO D.O.C. VALORITALIA, attraverso l’organismo accreditato ACCREDIA, certifica una presenza di anidride solforosa totale di 114 mg/l.
MUSAE 2017 MONFERRATO BIANCO D.O.C. VALORITALIA, attraverso l’organismo accreditato ACCREDIA, certifica una presenza di anidride solforosa totale di 105 mg/l.
SOLIS VIS 2016 MONFERRATO BIANCO D.O.C. VALORITALIA, attraverso l’organismo accreditato ACCREDIA, certifica una presenza di anidride solforosa totale di 103 mg/l.
VIOLAE 2017 MONFERRATO ROSSO D.O.C. VALORITALIA, attraverso l’organismo accreditato ACCREDIA, certifica una presenza di anidride solforosa totale di 81 mg/l.
RUBER 2017 GRIGNOLINO D’ASTI D.O.C. VALORITALIA, attraverso l’organismo accreditato ACCREDIA, certifica una presenza di anidride solforosa totale di 72 mg/l.
AUSTERUM 2016 BARBERA D’ASTI D.O.C.G. VALORITALIA, attraverso l’organismo accreditato ACCREDIA, certifica una presenza di anidride solforosa totale di 67 mg/l.
RUCHÈ 2016 DI CASTAGNOLE MONFERRATO D.O.C.G. VALORITALIA, attraverso l’organismo accreditato ACCREDIA, certifica una presenza di anidride solforosa totale di 74 mg/l.
MYSTERIUM 2015 BARBERA D’ASTI SUPERIORE D.O.C.G. VALORITALIA, attraverso l’organismo accreditato ACCREDIA, certifica una presenza di anidride solforosa totale di 119 mg/l.
SORANUS 2013 BAROLO D.O.C.G. VALORITALIA, attraverso l’organismo accreditato ACCREDIA, certifica una presenza di anidride solforosa totale di 75 mg/l.
DULCEM 2017 MALVASIA DI CASORZO D.O.C. VALORITALIA, attraverso l’organismo accreditato ACCREDIA, certifica una presenza di anidride solforosa totale di 121 mg/l.
NECTAR 2016 PASSITO MALVASIA DI CASORZO VALORITALIA, attraverso l’organismo accreditato ACCREDIA, certifica una presenza di anidride solforosa totale di 105 mg/l.
TM ROSES MALVASIA DI CASORZO D.O.C. SPUMANTE DOLCE BI.LAB., attraverso i suoi laboratori certifica una presenza di anidride solforosa totale di 104 mg/l.
TM BRUT 24 MESI METODO CLASSICO BI.LAB., attraverso i suoi laboratori certifica una presenza di anidride solforosa totale di 86 mg/l.
TM BRUT 36 MESI METODO CLASSICO BI.LAB., attraverso i suoi laboratori certifica una presenza di anidride solforosa totale di 62 mg/l.

 

 

top